d_roms

L’indice OSI (Oxidative Stress Index) è stato sviluppato per riassumere in un unico
valore le informazioni derivanti dai test del d-ROMs e del PAT e rendere quindi più facile
e più immediata l’interpretazione dei valori.

Per valutare la validità dell’ OSI si è elaborata una tabella contenente 336 valori
OSI derivanti da altrettante combinazioni di valori PAT e valori d-ROMS che viene
compendiata nella tabella a fianco.

L’indice OSI è un ottimo punto di partenza per la valutazione globale dello stress ossidativo
da parte del medico e di più facile comprensione da parte del paziente.
Inoltre rende possibile una rapida e certa valutazione dei miglioramenti o dei
peggioramenti conseguenti ai trattamenti adottati.

E’ possibile richiedere maggiori informazioni contattando H&D via email a info@hedsrl.it.